Azienda - Prochima "ORIGINALE" RESINA EPOSSIDICA ITALIA

Vai ai contenuti

Azienda

COLLABORAZIONI > Parcheggio > Vecchie Pagine
PROCHIMA Srl è un'azienda giovane e dinamica, che forte della sua esperienza pluridecennale, è sempre proiettata verso il futuro. All'avanguardia nella formulazione e produzione di resine e gomme siliconiche, i cui settori di applicazione sono i più vari: si va da quello edile a quello industriale, dal settore nautico e quello automotive, dal modellismo alla scenografia, dai prodotti per l'hobbista esordiente a quelli per il professionista più smaliziato.
Uno dei punti di forza è proprio il vastissimo ventaglio dei prodotti offerti unito ad un'assistenza tecnica qualificata sempre pronta ad aiutare i clienti nell'applicazione pratica.
Infatti il pregio e il vanto di Prochima, motivo di continuità negli anni fin dalla sua fondazione, è quello di mettere alla portata di tutti la conoscenza degli utilizzi della resina.
LO STAFF
PROCHIMA s.r.l.
Via G. Agnelli 6
61030 COLLI AL METAURO (PU)
P.iva/C. Fisc. 02016080414
Telefono 0721.897635
Telefono 0721.871267
Pavimenti in resina Biopav 0721.871341
Fax 0721.899655
LA STORIA DI PROCHIMA
La storia di Prochima è la tipica storia di sogno “all’italiana”, che caratterizza tante aziende marchigiane.
 
Un’azienda di successo, arrivata alla terza generazione, nata da un’intuizione del suo fondatore, l’ing. Aldo Bosi, che dopo aver conseguito la Laurea in Ingegneria Civile e Industriale a Roma, nell’immediato dopoguerra da Filottrano (AN) si trasferisce, con la sua famiglia, a San Paolo in Brasile, dove nel 1945 fonda la sua prima ditta la “GEL-O-PLAST”.
Qui sulla scorta di quanto appreso nel periodo universitario sulle resine sintetiche comincia a produrre le prime resine in PVC che applica ai rivestimenti in genere, dall’edilizia all’industria alimentare.
Visto il grande successo ottenuto in terra carioca, intuendo le potenzialità di questi rivestimenti in resina, decide di tornare in Italia, dove la diffusione di questi non era ancora diffuso.
Così nel 1960 si trasferisce a Calcinelli di Saltara (oggi Colli al Metauro) in provincia di Pesaro Urbino, dove, insieme al figlio Mario, progetta e costruisce lo stabilimento dell’IVA (Industria Vernici Adriatica), in cui l’attività principale è la produzione di vernici anticorrosive a base di resine epossidiche.
Nel 1973 Mario figlio dell’ing. Aldo, che nel frattempo ha preso in mano le redini dell’azienda, cambia il nome dell’azienda da IVA all’attuale PROCHIMA.
Sono anni di sperimentazione e creazione di prodotti di successo, come la linea duraloid®, tutt’ora in produzione e molto apprezzata sul mercato.
Prosegue anche la continua evoluzione di resine epossidiche utilizzate per il rivestimento di pavimentazione industriali, viene anche creata la prima linea di rivestimenti atossici per il contatto alimentare (duraloid® AL).
Gli anni ’80 sono gli anni del boom dello sviluppo di nuovi settori di applicazione, e Mario è un vulcano di idee.
Nel 1982 pubblica un libro “Impiantista Enologica – progettazione della piccola e media cantina moderna”, tutt’ora presente in libreria. Un’opera realizzata con un attento studio e un grande lavoro di ricerca, dove vengono introdotte le formulazioni epossidiche nel settore enologico come rivestimento atossico. E’ un volume caratterizzato da una grande quantità di disegni e di schemi originali del padre Aldo e da una precisione scientifica e tecnologica, tale da dare immediatamente la concezione tecnica anche a chi non ha una vasta conoscenza della materia. Ed è subito un grande successo tra le numerose cantine enologiche nascenti in quel periodo.
Nel 1983 nasce il primo punto vendita monomarca a Pesaro, entrando così anche nel settore della cantieristica navale e del surf, arrivando a partecipare perfino al prestigioso salone nautico di Genova.
E proprio grazie al settore nautico che alle resine vengono associate le fibre di vetro, anticipando l’odierna vetroresina, oggi normalmente utilizzata.
Sono anni ruggenti per i cantieri navali pesaresi e grazie a PROCHIMA, viene sperimentato l’utilizzo di resine poliesteri associate alle fibre di iuta per la realizzazione di stampi in cemento scavati a terra per la realizzazione degli scafi delle barche.
Agli inizi degli anni 90, agli ormai consolidati tessuti in fibra di vetro, vengono associati anche quelli in fibra di carbonio e kevlar. Si vengono così ad aprire le porte del settore automotive, dei prototipi e dell’arte. Sono gli anni dei primi materiali compositi resi alla portata di tutti e non più solo per scopi industriali e militari. Vengono anche scoperte le gomme siliconiche bicomponenti per gli stampi, e alcune di queste, migliorate ed evolute, sono tutt’ora in produzione.
Nel 1994 Mario pubblica un altro libro “I materiali compositi nell’arte”, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Urbino, nella cui introduzione il professor Pino Mascia, docente di modellistica della stessa accademia, scrive “Un testo che ha il pregio di scendere immediatamente al cuore del problema tecnico, un ideale punto di partenza per poter operare o sperimentare con i nuovi materiali compositi nell’arte”.
Nel 1996 arriva una nuova geniale intuizione, questa volta ad opera di Matteo Bosi, figlio di Mario e nipote di Aldo, che porta PROCHIMA sul neonato mercato di internet.
Sono anni in cui su internet la documentazione è ancora scarsa, e Matteo digitalizza gli innumerevoli documenti cartacei redatti dal padre, creando una sorta di “Bibblioteca” sulle resine e sui nuovi materiali completamente gratuita e alla portata di tutti. E naturalmente è un successo che travalica anche i confini nazionali.
Alla fine degli anni 90, lo stabilimento originale comincia ad andare stretto, così la produzione delle gomme siliconiche viene spostata in uno stabilimento dedicato.

Nel 2006 viene realizzato un nuovo edificio, dove per comodità di logistica vengono riuniti sia il settore resine che gomme siliconiche, con un magazzino più grande e un laboratorio di ricerca di ultima generazione.
Oggi PROCHIMA, grazie alla lunga esperienza maturata nel settore, unitamente al costante aggiornamento tecnico e tecnologico e alla continua ricerca e sperimentazione, realizza nuovi prodotti e materiali, che le permettono di essere sempre un passo avanti.
Gli elevanti standard qualitativi, raggiunti dalla nostra azienda, sono confermati dalla soddisfazione della nostra Clientela.
Siamo una fra le più rilevanti realtà produttive di resine in Italia, e la nostra rete di vendita è ramificata sull’intero territorio nazionale. Grazie alle possibilità offerte dalla rete internet stiamo espandendo i nostri mercati anche a livello europeo.
PROCHIMA Srl
P.IVA 02016080414
Dal 1962 leader in Italia nel settore delle
resine e dei materiali compositi.
Gli elevati standard qualitativi raggiunti
sono oggi confermati dall'adozione di un
sistema di qualità totale certificato
secondo le recenti normative.
Orario Uffici
I nostri esperti sono a Vostra disposizione
dal Lunedì al Venerdì.

Mattino                      dalle 08.30 alle 12.30

Pomeriggio                dalle 13.30 alle 17.00

Sabato e Domenica                             Chiusi
Torna ai contenuti