Vai al contenuto
Catalogo Prodotti Gomme Siliconiche

Gomme Siliconiche

Gomme Siliconiche Policondensazione

Elastomero siliconico che vulcanizza con una reazione di policondensazione mediante l’aggiunta di un catalizzatore. La bassa durezza e l’alta elasticità consentono di realizzare stampi monovalva anche di oggetti molto dettagliati e con forti sottosquadri.

Gomma siliconica

E' una gomma liquida, che vulcanizza a freddo per policondensazione, da usare per colata. La sua viscosità apparentemente elevata non le impedisce però di penetrare ovunque e di riprodurre ogni minimo dettaglio. E' adatta per costruire stampi a pozzo, cioè monovalva, di piccoli oggetti anche molto dettagliati e con forti sotto squadro, come figurini, statuine, bassorilievi, candele ecc.

gomma siliconica da colata prochima

Gomma siliconica molto utilizzata in tutte le tecniche di stampaggio con poliuretani, la GLS-90 è un elastomero siliconico che vulcanizza con una reazione di policondensazione mediante l’aggiunta di un catalizzatore.

Usata in alternativa alle gomme plasmabili, per la riproduzione di grossi oggetti come statue, rocce, elementi architettonici e grandi bassorilievi. Si ottengono dei calchi più sottili, con spessore di pochi mm. detti "a pelle", con il vantaggio di un minor consumo di materiale, velocità di applicazione e una buona penetrazione nei dettagli.

Adatta per riprodurre modelli di grandi dimensioni o particolari inamovibili. Si applica direttamente sul modello da riprodurre, con una leggera pressione, fino a penetrare in tutti i dettagli ricoprendolo interamente con uno strato uniforme.

Gomme Siliconiche Poliaddizione

REMOULD GOMMA SILICONICA PROCHIMA

Speciale polimero elastico, solido, fondibile più volte a bassa temperatura, che consente la realizzazione di stampi elastici e antiaderenti adatti a tutti i tipi di prodotti colabili a freddo, in alternativa alle gomme siliconiche.

Gomma siliconica bicomponente con catalizzatore al Platino, classificata non pericolosa e certificata idonea alla realizzazione di stampi antiaderenti per cioccolato, zucchero liquido e marzapane.

Elastomeri siliconici liquidi che vulcanizzano a freddo tramite una reazione di poliaddizione. Viscosità medio-bassa, in grado di penetrare ovunque e di riprodurre ogni minimo dettaglio.

Gomma siliconica che vulcanizza con una reazione di poliaddizione con catalizzatore al Platino, è stata studiata per la realizzazione di protesi incapsulate nel settore del make-up. FACESIL permette la creazione della maschera che andrà indossata: la si crea applicandola direttamente sulle due parti dello stampo, creato in precedenza con BODYSIL o con gesso.

Questa bicomponente che vulcanizza per reazione di poliaddizione a rapido indurimento, è adatta a realizzare velocemente piccoli stampi. Ne risulta un vulcanizzato di media durezza e bassa elasticità. Può essere usata anche per trarre calchi anatomici direttamente sulla pelle, visto che il prodotto è atossico e antiallergico.

Questa bicomponente vulcanizza per reazione di poliaddizione ed è adatta a realizzare velocemente stampi direttamente sulla pelle umana. Ne risulta un vulcanizzato di medio-bassa durezza e buona elasticità. La sua particolare formulazione la rende facilmente plasmabile, consentendo di realizzare il calco con un solo passaggio.

Questo tipo di gomma viene usato in alternativa alle gomme plasmabili, per la riproduzione di grossi oggetti come statue, rocce, elementi architettonici e grandi bassorilievi. Si ottengono dei calchi più sottili, con spessore di pochi mm. detti "a pelle", con il vantaggio di un minor consumo di materiale, velocità di applicazione e una buona penetrazione nei dettagli.

Questa bicomponente che vulcanizza per reazione di poliaddizione a medio indurimento, è adatta a realizzare stampi di medio-grandi dimensioni o particolari inamovibili in verticale.